PALETTE VENTAGLIO

A cosa servono i ventaglietti con strisce di colore? Servono a fare spese utili. Meglio, a non spendere inutilmente, in cosse che poi non ci staranno bene perché in un colore troppo forte, troppo caldo/freddo, troppo slavato o troppo acceso.
Un rossetto di marca (non per forza) di una tonalità giusta per noi, che ci da subito colore in tutto il viso e illumina gli occhi, come se avessimo appena fatto una seduta make up completa, costa uguale come il rossetto accanto nel espositore dei tester. Rossetto che però è di un tono più acceso forse, o appena appena più caldo.... ed ecco che appena messo diventano subito evidenti segni di occhiaie che non sapevamo nemmeno di avere, sembriamo stanche, la pelle prende un leggero alone giallastro. La palette fisica, il ventaglio con i nostri migliori 60 colori vi aiuterà a comprare sempre il rossetto/maglietta/sciarpa o qualsiasi altra cosa nei nostri colori favolosi. 
Come si usa?
I colori sono  tra i 55 e i 65 (dipende dalla stagione o dal ventaglio). 5 per striscia, e su ogni striscia il colore va dalla gradazione più chiara fino alla più scura. Le sfumature che una persona può portare sono di certo qualcuna in più. E allora come facciamo a sapere cosa va bene? Dovreste scegliere solo le tonalità identiche a quelle della vostra palette? No, altrimenti difficilmente troveremo qualcosa. Dovremo però scegliere i colori che armonizzano con la nostra palette. Che messi accanto ai rispettivi colori nel ventaglietto non siano più forti o troppo slavati per confronto.
Procediamo per passi. 
1. Come scegliere i cosmetici.
Siamo in profumeria. Ci siamo assolutamente innamorate del espositore MAC e vogliamo a tutti i costi un rossetto rosso. Se però il rosso non è in una tonalità della nostra palette, l'effetto sarà molto stridente e il risultato sarà di avere delle labbra coloratissime e un viso pallido: 


L'effetto che ogni donna cerca di ottenere con un rossetto rosso è piuttosto di una ricercata eleganze e sensualità, senza strafare. Che potrebbe essere così:


Per ottenere un trucco elegante e sofisticato, dovremo però scegliere il rossetto rosso in base ai nostri rossi presenti nella palette. Come?
Aprite la palette alle strisce del rosa/rossi:




E' ovvio che quel rosso non va bene. E' forte, acceso, è un rosato lampone troppo acceso confronto alla striscia della palette.
Così, andrebbe bene:




Non è identico ai rosati della striscia però armonizza bene: come temperatura, come croma (non è acceso) e come saturazione (non è troppo pallidino o slavato). 
Se invece abbiamo una palette satura, colori forti, e vogliamo un bel rosso:





Un rosato/rosso acceso che è quasi uguale al quadrettino rosso acceso in mezzo alla striscia. 
Strisciare il tester del rossetto su un foglio bianco o se non l'avete in borsa, un fazzoletto di carta bianca, è sempre una buona idea. Se il rosso, rosa, ombretto verde o qualsiasi altro colore cosmetico sta bene vicino ai colori della rispettiva striscia, e in generale sta bene vicino la nostra palette, strisciatelo poi sulla pelle. Se vi convince anche lì il colore fa per voi. 
Un rosso??




La differenza fra scegliere un rossetto rosso oppure magari, uno rosa, che sembra a occhio il nostro e sceglierlo con la palette in mano?




           
La stesa cosa per un prugna, per esempio:




Può andare? Beh, deve corrispondere alla palette in quanto a croma, saturazione e temperatura. Quindi ci chiediamo: è abbastanza saturo (pieno)? Sì. E' più freddo o più caldo? No, sembra freddo uguale al colore della palette. E' più soft o più acceso? No, è quasi uguale. Quindi va bene. 
Che dire degli ombretti? 
Una stagione soft dovrebbe scegliere colori che vicino alla palette siamo appunto soft:



In questo caso, come colore, tonalità soft ci siamo. Come temperatura? Anche, quindi direi che va benissimo. 
Vediamolo accanto ad un altra palette:









No, non ci siamo. Non sarebbe tragico se la proprietaria della palette lo mettesse, ma non sarebbe nemmeno molto vantaggioso. Si avvicina abbastanza, ma è evidente che è troppo terno, l'ombretto e meno acceso dei viola sulla striscia.
Cosa dire di come scegliere i tessuti, l'abbigliamento?
La stessa cosa:







Io non sono un fotografo professionista (e su questo non c'erano dubbi :D ) ma spero si veda lo stesso quanto più forte, saturo e acceso è il blu della sciarpa confronto a qualsiasi blu delle due strisce. 


Sotto invece il blu armonizza perfettamente con i blu della palette. 




E' importante scegliere i colori che armonizzano con la nostra palette personale? 
Direi di si:


 


Adriana Lima è vestita di rosso in tutte e due le foto. 
La differenza la fa la tonalità di rosso. 

A prescindere dal marchio o la firma che indossiamo, quello che realmente ci valorizza sono i colori giusti, quelli che armonizzano con il nostro colorito.
Un tailleur elegantissimo in un colore sbagliato può penalizzare la nostra immagine, perché un una tonalità non giusta rende il viso pallido, i lineamenti perdono definizione e sembriamo anche più in età. 





Per contro, una semplice camicia in un nostro colore amico può regalare al viso luminosità, freschezza:
                            

I nostri colori migliori, quelli della nostra categoria cromatica,diventano così la nostra griffe migliore. La nostra firma d'immagine, la nostra personale griffe di bellezza.

 


La palette personale Colorgriffe (ex Coloressential) vi darà la sicurezza di scegliere SOLO i colori che vi valorizzano, senza più effetto viso stanco, con colorito strano, senza più gli sprechi dei rossetti indossati una volta e poi relegati in un cassetto, senza più abiti bellissimi o maglioncini strepitosi che stanno meglio alla sorella/amica. Niente più sprechi, tutto ciò che si compra sarà perfetto per VOI.






2 commenti:

  1. Buongiorno Pia,
    vorrei acquistare la palette inverno profondo, puoi darmi gli estremi per il pagamento.
    Grazie
    Meri Pieri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Meri
      piacere di ritrovarti qui.
      Dovresti scrivermi in privato: in messaggio sulla mia pagina FB Colorgriffe, oppure in mail a colorgriffe@yahoo.it, e ti do tutte le informazioni.

      Elimina

Grazie per il tuo commento!